Settore giovanile

 

IL NOSTRO SETTORE GIOVANILE: LA PIELLE MATERA

Da 20 anni la Pielle Matera è la nostra società satelli- te. Oltre ad adempiere agli obblighi dettati dalle norme federali vigenti in materia di attività giovanile, ha anche il delicatissimo compito di curare lo sviluppo del settore giovanile e del centro minibasket. Come dimostrano i risultati ottenuti negli ultimi anni, certamente quella della Pielle Matera è stata un’ottima scelta.

La qualificazione, negli ultimi anni, a molte delle edizioni delle finali nazionali U14, la costante partecipazione a campionati d’eccellenza, e la presenza nel roster della prima squadra di atleti provenienti proprio dal vivaio, ne sono la prova. Per la sua affidabilità e le eccellenti competenze in materia di settore giovanile, è l’unica società abilitata dall’Olimpia, al monitoraggio di giovani prospetti cestistici dell’intera regione lucana e dei comuni limitrofi della vicina Puglia.

La Pielle Matera si è sempre avvalsa di staff altamente qualificato ritenendo il settore giovanile ed il minibasket fondamentali per la crescita dell’intero movimento. Luciano Cotrufo (diplomato ISEF, Allenatore Nazionale ed istruttore Nazionale Minibasket), è il coordinatore del settore minibasket; Francesco Losito Allenatore Nazionale e laureato in Scienze Motorie, è il coordinatore delle attività giovanili, affiancato da Luca Giuffrida (bandiera dell’Olimpia fino a qualche anno fa), Innocenzo Vignola laureato in Sc. Motorie, e Nicola Salvagiulo. Mentre ad occuparsi dei più piccoli, oltre al coordinatore Luciano Cotrufo ed Innocenzo Vignola, collaboreranno, la psicologa Elena Matera Santochirico e l’istruttrice Maria Cristallo.

La scelta di uno staff tecnico competente è stata oculata per assicurare una sana crescita psico-motoria a bambini e ragazzi, ma anche per dare certezze ai genitori che affidano all’Olimpia la crescita dei propri figli.

PIELLE ED OLIMPIA NON SOLO SUI CAMPI DA GIOCO

La Pielle è un’associazione che non cura solo l’aspetto ludico e tecnico delle attività sportiva, ma è impegnata attivamente anche nel campo sociale con proprie iniziative. Tra le ultime ricordiamo la realizzazione di una collaborazione con il mondo della scuola, dando la possibilità a tutti gli alunni di avvicinarsi gratuitamente al mondo del minibasket.

La realizzazione di un progetto di educazione alla legalità attraverso lo sport, patrocinato dalla Polizia di Stato, svolto sia nelle palestre scolastiche che nella sede della Polizia Stradale di Matera. Inoltre, l’opera di sensibilizzazione con l’aiuto di tutti gli sportivi agli ultimi anni di attività, con la raccolta fondi, indumenti e beni in favore delle popolazioni del Mozambico. L’organizzazione di gare dimostrative di basket in carrozzina, per avvicinare i diversamente abili allo sport. Oltre all’accoglienza a titolo completamente gratuito di bambini e ragazzi, segnalati dai servizi sociali del Comune di Matera, le cui famiglie versano in condizioni di disagio.

 

PIELLE E OLIMPIA NELL’ORGANIZAZZIONE DI EVENTI PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO

Sicuramente non trascurabile è l’impegno profuso nella promozione del territorio. Ricordiamo l’evento Internazionale “Minibasket in Piazza”, la manifestazione di minibasket più importante in Europa, che da 26 anni riempie le strade di Matera con bambini di diversa origine, cultura e religione, ma uniti dall’amore per lo sport.

A dirlo sono i numeri: 64 squadre provenienti da ogni parte del mondo; oltre 1000 bambini da diversi continenti; l’International Summer Camp, vacanza sportiva che ha visto giungere a Novasiri oltre 200 bambini e ragazzi da diverse regioni d’Italia e dall’estero. Il “Torneo dell’amicizia” con la presenza di 8 squadre, 2 per Regione, rispettivamente da Lazio, Campania, Puglia e Basilicata.

PROGRAMMA GIOVANI

Contestualmente alla formalizzazione della Pielle come società satellite dell’Olimpia, è partito il “Programma Giovani”, che prevede una collaborazione tra centri minibasket di altre città limitrofe.

Considerando il basket come “gioco sport” si vuole pensare ad un’attività formativa ed educativa, tralasciando la vecchia metodologia, ma centralizzando il ruolo del bambino, quindi rispettando le sue capacità motorie e di conseguenza i suoi ritmi di apprendimento, preoccupandosi della sua crescita motoria, cognitiva e relazionale.

Durante l’anno sportivo, tutti i centri aderenti a questo programma, si organizzano incontri di minibasket, che a seconda dell’età dei bambini, possono essere partite, giochi e gare. Un momento di sano divertimento non solo per i numerosi bambini, ma per tutti i genitori che puntualmente li accompagnano.

 

PIELLE: ATTIVITÀ FUORI PORTA

Molto importante è la programmazione tecnica tra Pielle e Olimpia, che puntualmente ad inizio anno, viene effettuata. In questa occasione non solo viene programmata la stagione dei campionati FIP, ma vengono prese in considerazione anche le numerose richieste di partecipazione a manifestazioni sportive nazionali ed internazionali, che sicuramente danno lustro all’intera attività.

Da Corato a Lecce, passando da Bruxelles a Podgorica, Padova ecc… Referenze che, molto spesso, portano la Pielle a rappresentare l’intera Basilicata in giro per l’Italia e l’Europa. In questi giorni si sta valutando la possibilità di far partecipare una squadra minibasket ad un torneo a Dubai (Emirati Arabi Uniti), per ricambiare l’ospitalità offerta in occasione del “Minibasket in Piazza 2018”, il torneo si svolgerà dal 24 al 29 Dicembre nella fantastica Jam Basketball Academy di Dubai.