Olimpia Basket Matera è sempre un cantiere aperto! La società al lavoro per riaprire agli appassionati il campetto da basket dell’istituto comprensivo Pascoli.

Comunicati stampa

10.06.2020

Non si ferma l’attività dell’Olimpia Basket Matera, impegnata in questi giorni nel dar corpo al progetto di riqualificazione del campetto ubicato all’interno dell’Istituto Comprensivo “G. Pascoli” di Matera. La società biancoazzurra, con in testa il presidente Rocco Sassone, in collaborazione con l’istituto scolastico materano e l’Uisp di Basilicata, ha avviato i lavori per il rifacimento e la messa in sicurezza del campo, con l’auspicio di consegnare quanto prima alla città una struttura idonea e fruibile per lo sport.
“La riqualificazione del campetto della scuola Pascoli, che da tempo versava in stato di abbandono, ha sempre rappresentato uno dei nostri obiettivi – afferma il presidente Sassone -. Grazie all’impegno e alla collaborazione dell’istituto stesso e dell’Uisp ci stiamo concretamente muovendo per adeguare la struttura e restituirla in perfette condizioni alla scuola e alla città. È particolarmente bello e gratificante essere tra gli artefici di questo genere iniziative di carattere sociale in un periodo in cui le comunità e i cittadini hanno bisogno di segnali di speranza e di ritorno alla normalità”.
I primi passi per la riqualificazione del campo sono stati concretamente mossi direttamente dai dirigenti dei partner coinvolti nell’iniziativa. I lavori proseguiranno per completare al più presto questo importante percorso di riapertura di una struttura comune e cara a tutta la città.