Olimpia Matera, manca una settimana all’inizio del campionato

La Serie B è alle porte e coach Origlio commenta positivamente la fatica delle sette settimane di preparazione. Venerdì sera presentazione ufficiale della squadra e domenica prima partita al Palasassi con la Viola Reggio Calabria.

L’inizio del campionato di pallacanestro maschile – Serie B “Old Wild West” – è ormai alle porte: domenica prossima, infatti, è in programma su tutti i parquet la prima giornata di andata, e per l’Olimpia Basket Matera, unica squadra lucana impegnata nell’inedita collocazione nel girone D (insieme a formazioni provenienti da Lazio, Campania, Calabria e Sicilia) è tempo di un primo bilancio della fase di avvicinamento al torneo. Ne parla il coach Agostino Origlio: “Siamo soddisfatti di questa parte di lavoro fatto nella pre-season, i ragazzi hanno dimostrato di aver formato un gruppo di lavoro serio e volenteroso, impegnandosi in modo incoraggiante nelle sette settimane di preparazione, intervallate dalle dieci amichevoli. È una scommessa che certo non si poteva dire vinta in partenza, considerato che tutti noi siamo giunti nella città dei Sassi per la prima volta, e avevamo bisogno di tempo per conoscerci bene e organizzare il nostro lavoro nel miglior modo possibile.”

Nello scorso fine settimana, i giocatori biancoazzurri hanno conquistato a Monopoli il trofeo del 6° Memorial Vito Grattagliano, superando la squadra locale sabato (88-63), e domenica, con il risultato di 72-67, la JuveCaserta – che sarà una diretta avversaria nello stesso girone di appartenenza (andata il 30 dicembre nel capoluogo campano e ritorno a Matera il 14 aprile 2019). Precedentemente, il 22 settembre, l’Olimpia aveva anche affrontato in uno scrimmage il sempre temibile San Severo, superato in trasferta per 82 a 71. “Ma i punteggi dei tornei e delle singole partite interessano poco” – tiene a precisare Origlio – “gli incontri di questa fase non sono partite vere, visto che servono per mettere a punto schemi e ruoli; le conseguenze positive, invece, ci sono e rilevano l’impegno crescente sostenuto dai nostri ragazzi in tutto questo periodo: per me è questo il risultato più significativo.”

Intanto venerdì prossimo, 5 ottobre, alle 20.00, la squadra dell’Olimpia Matera sarà presentata ufficialmente presso il Matera Hotel di Borgo Venusio; la società sportiva ha invitato tutti i sostenitori a partecipare a questo importante momento sociale, che ogni anno rinsalda il prezioso legame di reciproco riconoscimento e sostegno. Domenica, poi, tutti al Palasassi per la prima della stagione, con un’avversaria di tutto rispetto: la Viola Reggio Calabria.

Commenti

Ultime Notizie

Olimpia Matera, colpaccio in casa HSC Roma

08-12-2018
Un match a fasi alterne termina a favore dei materani: 66 a 75. Superata una diretta antagonista, che finora occupava il secondo posto insieme a Salerno e alla stessa Olimpia che, almeno per una sera, riprende la testa del torneo. Coach Origlio: “Questa è la squadra che volevo”. Ha avuto luogo sabato 8 dicembre 2018, […]