Chi siamo

 

 

Olimpia Basket Matera, un’azienda con tante competenze

Il vertice della struttura aziendale è rappresentato dal Consiglio di Amministrazione, composto da Pasquale Lorusso (Presidente), Rocco L. Sassone (Vice Presidente) e Massimo Checchi (consigliere). Essi si riuniscono periodicamente e assicurano continuità economica e finanziaria ad un’azienda che – come pochissime altre in tutt’Italia – opera da quasi sessant’anni (1960) senza soluzione di continuità. Il CdA si avvale della collaborazione di Antonio Manfredi, che cura il settore amministrativo con il prezioso supporto del consulente Enrico Schiuma; della segreteria gestita con grande precisione da Marco Grieco (che segue altresì le pratiche SIAE nel settore operativo), e affida le sue deliberazioni al Direttore Generale, Agostino Festa: è la persona d’importanza cruciale, che coordina tutte le funzioni e relazioni interne ed esterne all’organizzazione aziendale (i rapporti con i fornitori e gli sponsor, gli aspetti logistici, la piena rispondenza delle attività esecutive di tutte le persone rispetto alle aspettative del vertice e ai principi dell’azienda. Il dirigente sportivo mantiene inoltre le relazioni con la società satellite coordinata da Sergio Galante, la Pielle Matera, che prepara il vivaio che ogni anno propone all’Olimpia i suoi atleti più promettenti, realizzando un’importante osmosi con il territorio (quest’anno i ragazzi Pielle sono Alberto Montemurro, Daniele Lopane, Domenico Centoducati e Giovanni Cesano).

Il Settore Tecnico è rappresentato dagli uomini che danno un contributo fondamentale affinché i giocatori siano capaci di affrontare le trenta partite del campionato, tutte le amichevoli (“scrimmage”) e anche oltre. Si parte dal capo allenatore (Agostino Origlio) affiancato da Antonio Carone, una vecchia conoscenza dell’Olimpia. Al loro fianco, c’è Cristiano Grappasonni, che assolve a due ruoli dell’organigramma aziendale: direttore sportivo (la persona che riceve l’incarico di individuare e selezionare il coach ed i giocatori che formeranno la nuova squadra) e team manager (il fulcro delle relazioni tra giocatori, coach, società, redige i calendari settimanali e organizza le trasferte). Erio Albanese è il preparatore atletico, che crea le migliori condizioni di forza e resistenza fisica dei ragazzi, li istruisce e assiste durante le sedute di allenamento fino a pochi istanti prima della gara. Paolo Vizziello è il medico sociale dell’Olimpia, e soccorre i giocatori con la massima attenzione all’insorgere di qualche comprensibile difficoltà. Il massaggiatore e fisioterapista d’esperienza, Eustachio Loperfido, si adopera per favorire le migliori condizioni articolari e muscolari durante gli allenamenti, prima e dopo le gare. Tutte queste persone seguono la squadra in tutte le partite del campionato. Conclude il settore tecnico Francesco Losito, che si occupa di allenare la squadra giovanile della società satellite Pielle.

Il Settore Operativo può contare sulla collaborazione in primis di Nicola Filazzola (Dirigente Collaboratore, cura le relazioni con gli arbitri e supervisiona tutti i momenti agonistici della gara) e Vito Montemurro (Addetto Sicurezza Arbitri, ne garantisce l’integrità in ogni situazione); entrambi seguono le partite dell’Olimpia in casa e in trasferta. Michele Cipolla è il responsabile della logistica per la sede delle partite domestiche, il Palasassi, curandone ogni aspetto organizzativo (accoglienza squadra ospite negli impianti, funzionamento della dotazione tecnica al tavolo arbitrale, fino allo speakeraggio durante le partite, è sempre lui…).  I due addetti alle statistiche, Nicola Iacovone e Alessandro Venturo, seguono la compilazione online del software che fornisce tutte le informazioni statistiche collegate al match in corso: punteggi, realizzatori, assist, falli, sostituzioni, percentuali, e tanto altro ancora. Queste notizie sono stampate alla fine di ogni quarto e fornite alle panchine per la valutazione delle performance di gioco. Domenico Tenerelli è l’addetto della società per il coordinamento dei tifosi, mentre Roberto Linzalone immortala i momenti più importanti delle partite con la sua macchina fotografica a bordo campo. Carlo Melodia è l’incaricato per la gestione dei progetti sociali, come gli incontri nelle scuole, le relazioni con le aziende no-profit, e molto altro ancora. Conclude lo scenario Angelo Tarantino, che cura l’ufficio stampa e comunicazione, redigendo i comunicati, accogliendo i colleghi giornalisti in Area Stampa, producendo le interviste e distribuendo ogni tipo di informazione in tempo reale attraverso tutti i social media Olimpia (Instagram, Facebook, Twitter, Blog, Telegram e WhatsApp); infine, curando i contenuti dell’house organ, Assist.

È anche dal lavoro di tutte queste persone, che nasce la grande passione per l’Olimpia: una passione che unisce voi e noi, nel segno dello sport, del fair play, dell’amicizia. Benvenuti!